Skip to main content

CONFLITTI DI INTERESSE

Conflitto di interesse è la condizione in cui un soggetto svolge contemporaneamente due ruoli differenti con possibilità di interferenza dell'uno sull'altro. In ECM, rappresentano conflitti gli interessi diretti o indiretti dei promotori e dei docenti di un evento formativo, che possono pregiudicare la finalità esclusiva delle attività educative proposte dai provider.
E' responsabilità del provider di verificare che non sussistano condizioni di conflitto di interesse, Pertanto, un provider può accreditare eventi e programmi ECM solo se in grado di garantire che l'informazione e l'attività educazionale è obiettiva e non influenzata da interessi diretti o indiretti che ne possono pregiudicare la finalità esclusiva di educazione/formazione dei professionisti della Sanità. Perché esista il conflitto non è necessario che la possibilità dia effettivamente luogo all'interferenza.


Ci hanno già scelto:

... e tanti altri: vedi tutti i partner